Skip links

Servizio Civile Regionale, illustrata la proposta di legge per istituirlo

Servizio Civile Regionale,  illustrata la proposta di legge per istituirlo

La legge sull’istituzione del servizio civile regionale muove i suoi primi passi nell’Aula della Pisana, dove si è svolta la discussione generale della proposta che ha ricevuto, appena due settimane fa, il parere favorevole delle commissioni Cultura e politiche giovanili e Bilancio.

Il testo all’esame del Consiglio mira a favorire la formazione e l’acquisizione di competenze professionali dei giovani, promuovendo il senso di appartenenza alla comunità locale e la valorizzazione del patrimonio regionale e dell’economia solidale.
“Il servizio civile regionale – ha spiegato Avenali – intende raccogliere la positiva esperienza avviata nel 2001 a livello nazionale e si rivolge ai ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni, con l’obiettivo di farne cittadini attenti al bene comune”.

Per promuovere la valorizzazione del periodo di servizio civile prestato, la Regione potrà stipulare – sempre secondo l’attuale formulazione del testo – accordi con università ed istituti di formazione e ricerca finalizzati al riconoscimento di crediti formativi e organizzare campagne informative all’interno di scuole, università ed enti del terzo settore.
La normativa, infine, punta a istituire l’albo regionale degli enti e delle organizzazioni del servizio civile della Regione Lazio. Prevista anche una Consulta, quale organismo di confronto e raccordo.

Return to top of page