Skip links

Regione, Lazio prima in Italia per crescita del numero delle imprese

Regione, Lazio prima in Italia per crescita del numero delle imprese

Il Lazio e’ la prima regione d’Italia per crescita del numero delle imprese. Un grande risultato che dimostra come una politica seria basata sul rispetto dei bilanci, su una programmazione di investimenti economici per lo sviluppo, sul corretto utilizzo dei fondi europei e sulla sinergia con le imprese rappresenti il modo migliore per far decollare l’economia di un territorio. Cosi’ si cambia”.

Lo scrive in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che commenta i dati diffusi oggi da Unioncamere sulla nativita’-mortalita’ delle imprese.

“I numeri dicono che il Lazio e’ la prima per saldo positivo con 2.364 imprese in piu’ in un solo trimestre, oltre 8.000 dall’inizio del 2018 e confermano la grande vitalita’ imprenditoriale del nostro territorio – dichiara il governatore laziale – un fuoco che vogliamo e dobbiamo continuare ad alimentare. La scelta di avviare un’impresa puo’ maturare in molti modi, ma sicuramente rappresenta un atto di coraggio e di fiducia nel futuro, che e’ compito delle istituzioni supportare. Nel Lazio negli ultimi anni abbiamo creato le migliori condizioni di contesto perche’ un’impresa possa non solo nascere, ma crescere e svilupparsi, favorendo cosi’ anche occupazione e benessere economico per i cittadini. I risultati, da ultimo quelli diffusi oggi, danno ragione alle politiche messe in campo finora e rappresentano la spinta per affrontare le nuove sfide che ancora ci attendono”.

Intanto a mezzogiorno di oggi ci sarà la firma dell’Accordo di Programma per la riconversione dell’area di crisi complessa di Frosinone. Interessa 37 comuni della Provincia e consente subito investimenti per 10 milioni.

23 ottobre 2018

Return to top of page