Skip links

Lavoro, sostegno dalla Regione per i Lavoratori Socialmente Utili

Lavoro, sostegno dalla Regione per i Lavoratori Socialmente Utili

Dopo la registrazione da parte della Corte dei Conti, è operativa la convenzione sottoscritta dalla Regione Lazio con il Ministero del Lavoro per assicurare il sostegno ai Lavoratori Socialmente Utili. La quota complessiva di circa 5milioni di euro, di cui il 60% messi a disposizione dalla Regione e il 40% dal Ministero, servirà a pagare le indennità mensili per il 2017. Inoltre a oggi è operativa la fuoriuscita
volontaria dei lavoratori che hanno scelto di ricevere il contributo economico che, per quest’anno, passa da 35mila euro a 40mila. Le richieste saranno tutte soddisfatte e i primi pagamenti cominceranno dai prossimi giorni, portando il bacino a 599 unità. Per la stabilizzazione occupazionale, infine, rimane attivo l’incentivo di 30 mila euro per gli enti locali che decideranno di assumere i lavoratori a tempo
indeterminato.

Return to top of page