Skip links

Lavoro, dalla Regione 8 milioni alle imprese che assumono

Lavoro, dalla Regione 8 milioni alle imprese che assumono
E’ attivo l’Avviso pubblico “Bonus Assunzionale per le imprese” da 8 milioni di euro per la concessione di bonus ed incentivi in favore delle PMI che assumono. E’ uno dei 32 bandi regionali, finanziati con 280 milioni, del pacchetto di interventi per l’occupazione e per lo sviluppo del Lazio.
L’aiuto consiste nella concessione di un contributo di importo massimo di 8 mila euro per le PMI laziali per ogni assunzione attivata a decorrere dal 01 gennaio 2017 di personale con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno compreso l’apprendistato, ovvero anche a tempo determinato se il lavoratore provenga da un percorso di politica attiva del lavoro promosso dalla Regione. L’assunzione attivata deve riguardare persone disoccupate, in cerca di occupazione, ovvero soggetti che percepiscano un trattamento di mobilità ordinaria o in deroga o di ammortizzatori sociali. Al lavoratore eventualmente beneficiario di trattamento di disoccupazione NASPI e che venga assunto con attivazione del bonus, viene anche riconosciuto un contribuito mensile pari al 20% dell’indennità mensile residua che sarebbe stata corrisposta al lavoratore. Le domande di accesso al bonus, uniche anche in caso di più assunzioni attivate, possono essere presentate a decorrere dal 15/05/2017 e fino all’esaurimento delle risorse disponibili, attraverso la procedura telematica attivata sulla piattaforma Sigem, accessibile dal sito http://www.regione.lazio.it/sigem. Per informazioni e/o chiarimenti è attivo l’indirizzo mail bonus2017@regione.lazio.it”.
 
Return to top of page