Skip links

“La mia Europa”, al via un nuovo bando per le scuole del Lazio

“La mia Europa”, al via un nuovo bando per le scuole del Lazio

 

“In occasione del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma del 1957, la Regione scende in campo per la crescita della cultura europea e del sentimento di appartenenza degli studenti e dei giovani del Lazio. Con la deliberazione n. 19 del 02 febbraio 2017, infatti, la Presidenza del Consiglio Regionale ha bandito un concorso per sostenere progetti realizzati dalle scuole secondarie di secondo grado del Lazio e volti a promuovere e ad approfondire il significato e il valore dell’identità e dell’integrazione europea, con l’intento di sollecitare tra i giovani studenti un confronto e una riflessione sull’Europa di oggi e le sfide che ancora la attendono, per favorire quindi la diffusione di un sincero spirito europeista grazie al quale accrescere il senso di appartenenza all’Unione europea stessa.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

“Si tratta di una iniziativa – spiega Buschini – sviluppata in vista della ricorrenza del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma del 1957, che hanno segnato la nascita della Comunità europea, e le cui celebrazioni si svolgeranno proprio nel 2017. Il bando, cui possono partecipare singole classi o gruppi interclasse purché si rispetti il vincolo di un solo progetto per scuola, prevede la presentazione di progetti sui temi della conoscenza delle politiche europee, delle capacità d’influenza delle decisione europee sulla vita quotidiana dei cittadini, dei valori della cittadinanza e della solidarietà in ambito europeo, le proposte sul futuro dell’Europa, il coinvolgimento dei giovani e degli studenti sulle tematiche europee per incoraggiare la circolazione delle idee. I progetti possono consistere in componimenti e saggi scritti, produzioni grafiche e di arti visive, siti web tematici, spot, iniziative, eventi e manifestazioni, nonché arti performative (sport, danza, teatro ecc.) ed i primi 14 in graduatoria di merito saranno insigniti di un premio in denaro per la realizzazione che va da un massimo di 3.500,00 fino a 1.000,00 euro, che sarà consegnato nel corso di una cerimonia da tenere presso il Consiglio regionale del Lazio. Gli studenti assegnatari del premio, inoltre, saranno coinvolti nella realizzazione di iniziative culturali nell’ambito delle celebrazioni promosse dal Consiglio Comunale per il 2017 in occasione, come detto, del sessantesimo anniversario della stipula dei Trattati di Roma del 1957. La scadenza del termine di partecipazione al bando è fissata alle ore 12.00 del 10 marzo 2017 ed i progetti possono essere presentati sia in forma telematica tramite PEC all’indirizzo direzionecoa@cert.consreglazio.it , che mediante la consegna a mano dei plichi presso l’Ufficio corrispondenza del Consiglio Regionale, ovvero mediante raccomandata A/R indirizzata al Consiglio Regionale del Lazio entro lo stesso termine di scadenza del bando”.

Scarica qui la modulistica:

Delib_19_Bando_La_mia_Europa

Ufficio Stampa 

Riccardo Strambi 

Foto da (http://www.stranieriinitalia.it)

 

Return to top of page