Skip links

Digitalizzazione delle imprese, al via primo bando: dotazione complessiva di 18 milioni

Digitalizzazione delle imprese, al via primo bando: dotazione complessiva di 18 milioni

È stato pubblicato oggi sul bollettino ufficiale della Regione il primo bando del piano “Digital Impresa Lazio” – varato in autunno con una dotazione complessiva di 18 milioni di euro – per la trasformazione digitale delle imprese del territorio laziale. Il primo bando del programma, con una dotazione di 5 milioni di euro, è rivolto a tutte le piccole e medie imprese regionali e ai titolari di partita Iva per promuovere l’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico attraverso l’utilizzo di soluzioni Ict. Dei 5 milioni previsti nel bando, 1,5 sono destinati alle aziende del commercio, mentre una riserva del 20% riguarda le imprese delle aree di crisi complessa.

Al finanziamento, che può riguardare progetti di importo fra i 7 mila e i 25 mila euro con un contributo fino al 70% a fondo perduto, possono accedere anche Pmi e liberi professionisti che non hanno sede operativa nella regione al momento della presentazione della domanda, purché si impegnino localizzarsi nel Lazio entro la data dell’erogazione.

Clicca qui per il bando:

2019-4220_Bando digitalizzazione PMI_Burl_20_06_2019 (1)

Return to top of page