Skip links

Buschini, Valle di Comino: “La Regione ha deliberato costituzione Biodistretto Valle di Comino”

Buschini, Valle di Comino: “La Regione ha deliberato costituzione Biodistretto Valle di Comino”

La giunta regionale del Lazio ha deliberato la costituzione del distretto biologico “Biodistretto Valle di Comino” costituito dai comuni di Acquafondata, Atina, Alvito, Belmonte Castello, Casalattico, Casalvieri, Campoli Appennino, Fontechiari, Gallinaro, Pescosolido, Picinisco, Posta Fibreno, San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, Settefrati, Vallerotonda, Vicalvi, Viticuso e Villa Latina.
Al “Bio-distretto Valle di Comino” potranno aderire, anche successivamente alla costituzione ulteriori imprese agricole, singole e associate, le organizzazioni di prodotto e i soggetti pubblici e privati ricadenti nell’ambito del distretto biologico medesimo.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

“Si tratta – ha spiegato l’Assessore Buschini – di una realtà che ha come obiettivo la valorizzazione dell’economia e delle tradizioni locali grazie ad una sinergia con i produttori, attraverso l’attivazione di servizi integrati territoriali e il riconoscimento del ruolo del Bio-agricoltore. Grande importanza viene data anche e soprattutto ai consumatori finali: sicurezza alimentare, conoscenza dei luoghi di produzione del cibo e ricerca di prezzi equi sono le caratteristiche principali del biodistretto. Un’iniziativa, dunque, che favorisce la promozione del territorio e delle sue peculiarità, per raggiungere un pieno sviluppo delle potenzialità economiche, sociali e culturali”.

Ufficio Stampa Assessore Regionale Mauro Buschini

Return to top of page