Skip links

Buschini: “Stanziati 4,5 milioni in favore delle persone affette da insufficienza renale cronica”

Buschini: “Stanziati 4,5 milioni in favore delle persone affette da insufficienza renale cronica”

“E’ stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale la Deliberazione di Giunta con cui la Regione ha proceduto a destinare l’importo di 4,5 milioni di euro per contribuiti, tramite le ASL regionali, all’acquisto di prodotti ipoproteici in favore delle persone affette da insufficienza renale cronica (IRC) e forniti dalle farmacie del Lazio nell’annualità 2016. Si tratta di un passo molto importante da parte della Regione, poiché purtroppo i dati Censis confermano che le patologie legate ad insufficienza renale cronica sono in aumento ed una dieta ipoproteica è fondamentale strumento nella terapia conservativa: questo trattamento consente, infatti, di rallentarne la progressione, di prevenire la comparsa di malnutrizione, di ridurre l’incidenza di ospedalizzazione e di procrastinare quanto più possibile l’avvio delle terapie di dialisi, ma soprattutto comporta per i pazienti, che usufruiscano della dieta, una migliore qualità della vita rispetto all’invasività delle terapie.  Con questa misura, quindi, la Regione ha confermato le modalità di pagamenti direttamente in favore delle farmacie del Lazio da parte della Direzione Regionale dei Servizi Sociali”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

“Un contribuito diretto all’acquisto di questi speciali prodotti – ha spiegato Buschini – costituisce un motivo di grande attenzione da parte della Regione sia alle tematiche della salute che a quelle economiche di chi sia costretto a far fronte alla ingente spesa che la patologia comporta ed a fronte della quale non sempre i cittadini, specie nei difficili momenti che viviamo, possono disporre di adeguate risorse economiche”.

Ufficio stampa Assessore Regionale Mauro Buschini

Riccardo Strambi

Return to top of page