Skip links

Buschini: “Nuovi dati di Arpa Lazio su Roncigliano, valori nella norma”

Buschini: “Nuovi dati di Arpa Lazio su Roncigliano, valori nella norma”

“Le concentrazioni di microinquinanti organici rilevate nelle vicinanze della discarica di Roncigliano, interessata dall’incendio dello scorso 30 giugno, non hanno fornito valori critici per quanto riguarda la valutazione della qualità dell’aria. E’ quanto emerge dalle rilevazioni effettuate da Arpa Lazio che ha utilizzato, per il campionamento del materiale particolato PM10, una strumentazione portatile certificata dalla normativa di riferimento nazionale. Si è potuto constatare, inoltre, che le concentrazioni di benzo(a)pirene, l’unico microinquinante organico oggetto del monitoraggio per il quale esiste un’indicazione di legge, sono rimaste al di sotto del valore limite indicato nel D.lgs 155/2010”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini sui nuovi dati, trasmessi in data odierna, da Arpa Lazio a seguito dei rilevamenti ambientali su Roncigliano.

“In generale – ha continuato Buschini – le concentrazioni di IPA sono dello stesso ordine di grandezza di quelle misurate durante il periodo estivo presso le stazioni per il monitoraggio atmosferico di Villa Ada e Ciampino. Per quanto concerne diossine e furani, infine, i risultati emersi risultano inferiori a quelle riscontrate in precedenza in monitoraggi analoghi. L’Arpa e l’Asl, nel contempo, stanno effettuando un’analisi delle colture per completare il quadro delle matrici da analizzare”.

Ufficio Stampa 

Riccardo Strambi

Return to top of page