Skip links

Buschini: “Cinque milioni per imprese artigiane e Pmi su innovazione e internazionalizzazione”

Buschini: “Cinque milioni per imprese artigiane e Pmi su innovazione e internazionalizzazione”

“Due nuovi avvisi pubblici, finanziati per oltre 5 milioni di euro, per aiutare artigiani e Pmi del Lazio a modernizzarsi, migliorare la loro competitività e puntare sull’internazionalizzazione. Il primo da tre milioni, Interventi per l’Artigianato, è pensato per sostenere progetti di potenziamento della produttività e di innovazione delle imprese artigiane del Lazio attraverso progetti delle imprese (2,6 milioni) o servizi offerti dai Centri Servizi per l’Artigianato (Csa) (400.000 euro). Sono previste riserve per l’artigianato artistico e per le attività in comuni sotto i 5 mila abitanti. Previsti contributi a fondo perduto, anche fino a 70mila euro, con copertura del 100% delle spese se inserita l’assunzione di giovani under 35. Possono essere finanziate spese su progetti mirati all’innovazione (e-commerce, marketing ecc.) o anche relative a macchinari, brevetti, assistenza tecnica ecc. Domande aperte a partire dal 22 febbraio. Il secondo bando, Internazionalizzazione Pmi, da 2,2 milioni di euro, ha come obiettivo la concessione di contributi a fondo perduto a imprese, in forma singola o associata, per progetti di internazionalizzazione, anche di piccola entità, per la copertura di costi per brevetti o per la tutela di marchi, per ottenere i servizi di un temporary export manager, o ancora, e questa è una novità di questo bando, per inviare all’estero il primo ordine ricevuto (il contributo può sostenere il pagamento delle spese di spedizione e quelle di sdoganamento merci). Si tratta quindi di una misura indirizzata a tutte le tipologie di imprese laziali, sia quelle che esportano già stabilmente, ma soprattutto a quelle che lo fanno in modo più sporadico o ancora non operano all’estero”.

Return to top of page